Benvenuti a casa di Asger Jorn

CASA MUSEO JORN

Era il 1954 quando Asger Jorn, pittore danese di fama internazionale, arrivò ad Albissola, insieme alla compagna Matie e ai loro 4 figli. Ad invitarlo Enrico Baj e Sergio Dangelo del Movimento Arte Nucleare, pensando che il contesto intellettuale e umano albisolese e il clima mite del Mediterraneo avrebbero potuto giovare alla salute e all'economia precarie di Jorn. Dopo aver abitato in diversi alloggi sparsi per la cittadina, nel 1957 Jorn ha la disponibilità economica per acquistare quella casa che sarebbe diventata una vera e propria opera d'arte. Prima comprò la casa (lato est) e, poco dopo, l’edificio adibito a studio (lato ovest). Sia gli edifici che il terreno si trovavano in stato di abbandono e di incuria. Con l’aiuto di Umberto (Berto) Gambetta, un abile operaio albisolese, in pochi anni la casa, lo studio e il giardino vennero trasformati in un luogo accogliente, rigoglioso, ricco di vita, di arte e poesia.
Scopri Casa Museo Jorn
Image

Un gioiello sulle colline di Albissola Marina

Casa Jorn è

Tutte le espressioni artistiche di Jorn in un unico fantastico ambiente: dipinti murali, collage di ceramiche di ogni epoca, sculture in pietra e marmo all'aperto. Un giardino affacciato sul Mar Mediterraneo, ricco di specie floreali, piante ed essenze aromatiche. Un intreccio di suoni e profumi naturali, tra le antiche fasce e i muretti colorati.

Natura

Arte

Architettura

Ricerca